Privacy Policy solo – Cesare Carta

Solo

Solo Si vede qualche capello bianco, teneramente, dopo averglieli levati, lo guardo, è bello nella sua staticità, sembra sorrida, ma io devo uscire, ha energia da vendere, si vede, spero non faccia danni, lo sfioro, esco chiudendo la porta e uscendo controllo che non ci siano ostacoli. Aspettando l’ascensore lo, sento, piano pian ha iniziato…

Seguimi su

Facebook Twitter Youtube