Privacy Policy Dialogo tra scheletri nell’armadio e sogni nel cassetto – Cesare Carta

Dialogo tra scheletri nell’armadio e sogni nel cassetto.

Dialogo tra scheletri nell’armadio e sogni nel cassetto Rumore di serratura, la vecchia chiave gira ancora molto bene in quell’armadio robusto, datato, con solo pochi tarli, i piedi dell’armadio sono pacchiani, le zampe di leone sono state intagliate sicuramente a mano, come la cassettiera all’interno dell’armadio, tre cassetti, un classico, aperti in cima, uno spiraglio…

Seguimi su

Facebook Twitter Youtube