Privacy Policy Ingenua – Cesare Carta

Ingenua

Ingenua

L’ingenuità non ha colore
Ma solo forma di un tradito amore

Cedi a ricatti che son ben celati
Vivi un sorriso che non specchia il viso

Quando ti apri tutti vedon porte
Senza nè chiavi, nè catene corte

Entrano dentro come gli elefanti
Spaccano vene e i sogni sono infranti

Senza sapere che dentro di te
Rossa del sangue lasciano la traccia

Sangue di un viso, e di lacerazioni
Spesso spaccati senza mai attenzioni

Ma

Vivi da ingenua, non dover mai niente
Vivi con te, apri la tua mente

Cesare

18 settembre 2013

25novembre #noallaviolenzasulledonne

Seguimi su

Facebook Twitter Youtube